Facebook
Google+
YouTube
Instagram
Be the first to get invitations

I PRIMI DELLA STORIA ANCHE NEL REGOLAMENTO

Sfogliando l’archivio de La Gazzetta dello Sport, ci siamo imbattuti in questo articolo. Dopo una prima piacevole sorpresa nel vedere scritto nero su bianco in uno dei giornali più importanti d’Italia che “il torneo ha lanciato la Leggeri e molti altri talenti azzurri”, ci siamo soffermati su un altro piccolo ma grande dettaglio. La Gazzetta infatti nel 1999 scriveva: “Il 17o torneo internazionale Cornacchia […] sperimentera’ dal 3 al 5 aprile a Pordenone il nuovo sistema di punteggio”.

Effettivamente, andando a leggere la delibera di Tokio 1998 della FIVB, il Rally Point System, ovvero la regola che avrebbe mandato in pensione il cambio palla, è entrata in vigore ufficialmente solo dall’inizio della stagione 1999/2000. Come la stessa delibera segnala, i primi incontri internazionali ufficiali con il nuovo regolamento, si sono svolti da maggio 1999, mentre il torneo di Pordenone si è giocato in aprile.

Agli organizzatori della Cornacchia World Cup, è stato Mario Barbiero a suggerire di testare il nuovo punteggio, in modo da arrivare preparati al regolamento della stagione a seguire. Coach Barbiero negli anni a venire, ha condotto per diversi anni la Nazionale Italiana Under 19 al torneo, dichiarando in diretta tv anche che il Cornacchia: “Migliora e diventa sempre più grande di anno in anno”.

Possiamo dire dunque, di essere stati il primo torneo internazionale della storia ad applicare il Rally Point System, che ha cambiato la pallavolo rendendola uno degli sport più spettacolari al mondo.

Siamo sempre pronti a nuove sfide, a rinnovarci, a sperimentare e sapere di essere stati pionieri anche di un cambiamento così rivoluzionario, è motivo per noi di vero orgoglio.

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca